Tutti articoli
Strategic Nutrition

Se la dieta è anti-depressione
17/10/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Che la tavola dell'estate metta di buon umore non è un segreto. Un'insalata freschissima ricca di verdure di stagione, una macedonia colorata dal sapore di frutti esotici; una gustosa grigliata di pesce sono davvero un piacere per gli occhi e il palato. Senza contare che ad aumentare questa sensazione c'è il fatto che sono salutari, ci regalano benessere e ci permettono di restare in forma. Fin qui nulla di nuovo. A regalarci un ulteriore plus di felicità, i risultati di una ricerca che dimostra come un regime alimentare basato su questi cibi (in pratica alla base della dieta mediterranea) contribuisca ad alleviare il malessere di chi soffre di patologie neurologiche, in particolare di depressione.
leggi più
Food face
10-10-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

“Sei ciò che mangi”, affermava il filosofo tedesco Feuerbach. Una frase, più che mai veritiera anche in tema di...beauty. A dimostrarlo, Nigma Talib, medico naturopata Londinese, che è riuscita a correlare gli inestetismi del viso (vedi acne, rossori, macchie, rughe, brufoli, gonfiori e irritazioni) agli alimenti che si mangiano in eccesso. Osservando i suoi pazienti ha individuato 4 profili, 4 “Food Face”, ovvero “volto da cibo” che mettono sul banco degli imputati altrettanti protagonisti della dieta: zucchero, latte & derivati, glutine e vino & alcoolici. Ciascuno si manifesta con problematiche e reazioni cutanee differenti. Tu di che “face” sei? Sugar Face, Dairy Face, Gluten Face o Wine Face? Basta guardare le illustrazioni per avere già voglia rinunciare a un “vizio” (o anche due...). Vuoi saperne di più?

leggi più
Probiotici, nuovi alleati quotidiani
26/09/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Sempre più spesso gli esperti di nutrizione consigliano di inserire i probiotici nell’ambito di un regime alimentare wellness. Attualmente il loro consumo è legato quasi esclusivamente ai momenti in cui ci si sottopone a una cura con antibiotici perché hanno la capacità di contrastare gli effetti negativi dati dall’utilizzo di questi farmaci. I probiotici meritano, invece, un posto d’onore nella nostra dieta quotidiana per ben cinque motivi. Vediamoli.
leggi più
Rapa rossa, tubero "sportivo”
19-09-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Barbabietola rossa, barba rossa, rapa rossa o carota rossa. Sono tutti sinonimi che definiscono lo stesso tubero, un ortaggio dal colore intenso (che tinge mani e utensili) e dall’aspetto non proprio invitante. Spesso dimenticato, dovrebbe invece occupare un posto di primo piano sulle nostre tavole, soprattutto su quelle degli sportivi e degli atleti. Preziose alleate delle diete bilanciate che presuppongono una restrizione calorica, le rape rosse possiedono pochissime calorie (19 per 100 gr), sono principalmente costituite dal 91% di acqua, 4% di carboidrati, 2,6% di fibre solubili e insolubili, e per il restante da proteine e in minima parte grassi.

leggi più
Come sconfiggere i crampi
12/09/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Avete mai avuto un crampo muscolare?
Se sì, probabilmente ricorderete ancora l'improvviso dolore stringente ed intenso causato da un muscolo che si è bloccato per uno spasmo. Un crampo è un'involontaria e tenace contrazione di un muscolo che non si rilassa. I crampi possono colpire qualsiasi muscolo dello scheletro che controlliamo noi con la volontà; i muscoli che si posizionano a cavallo di due articolazioni sono i più soggetti ai crampi, possono coinvolgere un muscolo solo o un gruppo di muscoli. Quelli più frequentemente colpiti sono i muscoli del polpaccio e della coscia, mentre i meno interessati sono i muscoli del piede, mano, dell’arto superiore, e della gabbia toracica.
leggi più
Una colazione tutta nuova
05-09-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

La tazzona di latte in cui si scioglievano i biscotti? Il caffelatte e la merendina? Acqua passata. La colazione degli italiani è cambiata. A testimoniarlo, i numeri delle vendite nella grande distribuzione. Secondo i dati elaborati da Nielsen, in poco più di quattro anni, dal 2013 a oggi, i prodotti classici per la prima colazione, cioè biscotti, merendine, latte, hanno diminuito il loro fatturato del 1%, mentre, sono raddoppiati i numeri relativi ai cibi salutistici.

Cosa mangiamo al mattino?

leggi più
“Boosta” così il tuo metabolismo
24/08/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Chi mangia molto ed è magro, dice che l’ha veloce. Chi al contrario ingrassa facilmente pur concedendosi porzioni “mini”, afferma di averlo lento. In sintesi, sia che si perda peso e si dimagrisca, sia che la dieta fallisca e si ingrassi, la “colpa” è sempre la sua, del metabolismo. Vero è che il metabolismo è un processo che permette di convertire le calorie in energia e che più è efficace e attivo, più contribuisce a far sì che non si accumuli grasso e si resti in perfetta forma. Falso, invece...
leggi più
Cibi Pelle
29-08-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

La detergiamo quotidianamente per eliminare non solo il make-up ma anche i residui di polvere, smog e inquinamento. Le offriamo protezione e idratazione con le più innovative formule della cosmesi. La mettiamo al riparo dai danni dei raggi UV e delle aggressioni climatiche ed ambientali per aiutarla a combattere l’invecchiamento precoce…Nel puzzle della beauty routine però troppo spesso ci dimentichiamo di un tassello. La dieta. Così come uno stile alimentare sano ed equilibrato è benefico per la salute, altrettanto lo è per la bellezza dell’epidermide. Fare il pieno di vitamine, sali minerali, antiossidanti mangiando frutta e verdura (meglio se biologici e a km 0) le regala luminosità, morbidezza, sericità e giovinezza. Cosa non dovrebbe mai mancare sulla tavola?
Ecco i 9 best sellers.

leggi più
Acqua vs soft drink: 1 - 0
6/06/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Svolta storica negli States. Per la prima volta, nel 2016, gli americani hanno acquistato più acqua che soda, bevande dolci e gassate e CSD (Carbonated Soft Drink). A certificarlo, un’indagine della Beverage Marketing Corporation di New York che ha reso noti i dati degli ultimi anni.
leggi più
Gli Italiani sempre più "green"
2-06-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Gli italiani sempre più attenti a benessere e salute anche in tema di alimentazione. A dimostrarlo, il costante aumento di frutta e verdura sulla tavola, mai in quantità così elevata dal 2000 ad oggi, con un incremento dei consumi del 4% nel 2017 rispetto al 2016. Ad affermarlo una analisi Coldiretti sulla base del primo bimestre dell'anno presentata in occasione del Macfrut, la rassegna internazionale dell'ortofrutta di Rimini.

leggi più
Food? Sì ma… super
31/05/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Superfood: questi (S)conosciuti. Caratterizzati da un contenuto record di vitamine, proteine, sali minerali, acidi grassi, fibre si rivelano preziosi alleati per la salute e il benessere e per prevenire e contrastare molteplici malattie. D’obbligo quindi, inserirli nel menù quotidiano, senza cadere nell’errore di considerarli “miracolosi”, ma tenendo ben presente, come sosteniamo da sempre noi di Strategic Nutrition, che solo un’alimentazione basata su cibi sani e completa di tutti i nutrienti fondamentali (carboidrati, grassi e proteine) è la base per salute e il benessere psicofisico.
leggi più
Cacao e cioccolato: antiossidanti e perfetti per migliorare la tua performance
24-05-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Che cacao e cioccolato siano dei veri e propri alimenti, è ormai un dato di fatto. Meno noto, invece, è che, grazie alle preziose sostanze che racchiudono, possono essere considerati dei “prodotti funzionali” dalle molteplici proprietà salutistiche. Tante le varietà di cioccolato che si trovano in commercio, ma attenzione, non tutti sono uguali, quello d’elezione infatti è quello fondente al 75%, possibilmente “raw” e biologico.

leggi più
Caffè e Tè. Meglio “nature”
27/04/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Focus sullo zucchero e dolcificanti che i 2/3 delle persone che assumono queste bevande aggiungono alle rispettive: calorie inutili e superflue che neutralizzano e ribaltano in negativo i poteri potenzialmente benefici ed antiossidanti di queste due bevande, che avrebbero invece se consumate al naturale.
leggi più
Avena, anti-colesterolo perché:
25-04-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Scopriamo assieme le proprietà di questo cereale chiave nella nutrizione e nel benessere: glutine quasi assente, basso Indice Glicemico, fibre antiossidanti e coadiuvanti il benessere intestinale ed immunitario, apporto proteico tra i più interessanti di tutti i cereali. Scopriamo assieme di più!

leggi più
Japan Food Rules
20/04/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Pensando di mangiare pesce ricco di omega-3 e pasti leggeri, in queste mode di all-you-can-eat il rischio è di mangiare troppi carboidrati, zuccheri, sodio e proteine a discapito sempre delle verdure. Come in tutte le situazioni, però, una buona consapevolezza ed obiettivi chiari ci possono portare a maturare scelte giuste che vi suggerirò ora.
leggi più
Latte: questione di “etichetta”
12-04-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Sempre più importante leggere le etichette, impariamo assieme a riconoscere qualità e sicurezza degli alimenti che consumiamo partendo da una filiera BIO che rimane in Italia un fiore all’occhiello per l’Europa in quanto a controlli serrati. Ma vediamo assieme come poter scegliere un buon latte BIO per gli estimatore del latte vaccino.

leggi più
BPA e Gravidanza
21/03/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Studi stanno dimostrando sempre più la pericolosità del bisfenolo A, meglio conosciuto come BPA: una sostanza chimica contenuta in moltissimi imballaggi alimentari e oggetti di uso comune. I ricercatori hanno riscontrato come il venire a contatto, ma soprattuto l’ingestione di questa sostanza da parte di donne gravide, porti ad aumentare notevolmente il rischio di obesità dei futuri nascituri.
leggi più
Probiotici e Allergie
7-03-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

È ormai risaputa l’importanza della nostra flora intestinale: milioni di batteri “amici” che ci aiutano a mantenere in salute il nostro corpo. L’intestino, inoltre, è ormai considerato un secondo cervello ed è sede di importantissimi processi fisiologici. Studi dimostrano come una supplementazione con probiotici (quelli comunemente chiamati fermenti lattici) abbia molteplici benefici, tra i quali combattere le allergie stagionali.

Li hai mai provati?

leggi più
Colesterolo e alimentazione
15/02/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Da più di 40anni ormai il colesterolo sta nella “lista nera” degli alimenti da evitare. Dagli anni 70’ medici e altri specialisti dell’alimentazione ci invitano a stare distanti da questo nutriente per evitare di riscontare valori ematici poco salutari ed evitare rischi legati all’apparato cardiocircolatorio. Spesso, ad esempio, ci sentiamo infatti dire da molti esperti dell’alimentazione e anche dal nostro medico di fiducia: “non mangiare più di 2-3 uova a settimana altrimenti ti “sale” il colesterolo”

...Ma siamo sicuri che sia davvero così?
leggi più
Frutta secca
17-02-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Consumare un po’ di frutta secca in guscio ogni giorno (senza esagerare, ne basta una manciata) protegge da malattie coronariche, cancro, diabete, patologie respiratorie e perfino dall'obesità.

Ad affermarlo, uno studio pubblicato su BMC Medicine e condotto un’équipe di epidemiologi ed esperti di salute pubblica dell’Imperial College di Londra e della University of Science and Technology norvegese.

leggi più
Scegliere un nutrizionista
07/02/2017 Dr. Lorenzo Bergami

Le abbiamo quotidianamente sotto gli occhi, complici oggi più che mai i social. Non c’è giorno che vip, star o celebrities non postino una loro immagine sul red carpet o all’evento più in del momento. Inutile commentarle: sempre perfette, sempre in forma smagliante, mai con qualche chiletto di troppo, un rotolino aggrappato sui fianchi o la cellulite che ammicca sorniona da uno spacco vertiginoso. E questo senza distinzione, vale per donne e uomini.

Certo...
leggi più
Bambini e zucchero
30-01-2017/ Dr. Lorenzo Bergami

Da sempre Infanzia e dolcezza, fanno coppia fissa. Oggi però è ora di rompere la loro alleanza. In un’epoca in cui l’obesità dilaga anche in tenera età ai genitori si consiglia di non dare zucchero ai bambini. Il bando è totale fino ai due anni di età. E anche dopo, fino a 18 anni, non bisognerebbe superare i 25 grammi al giorno: 6 cucchiaini scarsi.

leggi più
Più acqua per i bimbi – vuoi saperne di più in alimentazione e bimbi?
08-12-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Sono sempre più numerosi i genitori che si preoccupano di quanto e cosa mangiano i bambini, Pochi, molto pochi, quelli che si chiedono quanto bevono. Eppure l’idratazione è importante quanto la nutrizione. Soprattutto nei bambini, che non sentono mai il bisogno di bere e chiedono l’acqua quando hanno davvero sete e sono già un po’ disidratati.
leggi più
A tavola, buoni, cattivi e superfood
13-12-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Il bisogno di stare in salute e di essere in forma ha cambiato il rapporto degli italiani con il cibo. Ad affermarlo Coldiretti/Censis che rivela che quasi 1 italiano su 3 (il 30,4%) è convinto di dovere escludere dalla propria dieta determinati tipi di alimenti per preservare il proprio benessere arrivando addirittura a stilare una lista dei food “cattivi”.

leggi più
Sei quello che mangi…
30-11-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Da sempre è ciò che sostengo e per lo steso motivo ho iniziato a studiare Scienze della Nutrizione. Oggi voglio condividere con voi le parole e l’opera di un grande studioso:

"La stragrande maggioranza di morti premature si potrebbero evitare con una dieta più sana e piccole correzioni nello stile di vita occidentale". Così afferma Michael Greger, medico e membro fondatore dell'American College of Medicine Lifestyle, nel suo nuovo libro “Sei quel che mangi”.
leggi più
Obesità e tumore.
28-11-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

L’ultimo rapporto dell'International Agency of Research on Cancer (Iarc) fotografa la relazione fra sovrappeso e cancro e aggiunge ai tumori quelli già segnalati, otto new entry. Il rapporto ha preso in esame un migliaio di studi epidemiologici focalizzati sull’argomento obesità e cancro e, valutati i dati, gli esperti confermano il rischio cancro comportato dall’obesità per i tumori già noti (colon, esofago, rene, mammella post-menopausa e corpo dell’utero) e aggiungono alla lista anche il tumore del cardias (stomaco), del fegato, della colecisti, del pancreas, dell’ovaio, della tiroide oltre che il mieloma multiplo e il meningioma.

leggi più
David Colgan: domande e risposta
06-11-2016/ David Colgan

Quanto è importante per te la nutrizione come sportivo?

La ritengo parte integrante dell’allenamento stesso, non solo come stile di vita sano ma come strumento per il raggiungimento dei miei obbiettivi. La super compensazione generata dagli stimoli allenanti non sarebbe tale senza una corretta nutrizione.
leggi più
Dieta Scuola
16-11-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Quello che scriveremo è reale, attuale, come lo era 15 anni fa.. ma cosa abbiamo fatto fino ad oggi? IMPARATO SENZA APPLICARE. Tutti voi che leggete assieme a noi che scriviamo da questo preciso istante siete con noi moralmente spinti a FARE ciò che sappiamo ed impariamo: per il nostro futuro, per il bene dei nostri figli, per un mondo migliore.

leggi più
Road to Ironman Kona Hawaii
18-10-2016/ David Colgan

Nella gara maschile, David Colgan è il primo italiano che arriva sotto l’arco del traguardo, con un tempo di 9 minuti e 13 secondi superiore alle 9 ore: David corre i 42K finali sotto le 3 ore e si prende il 5° posto M35 oltre alla slot per volare a Kona, Ironman Hawaii, il 14 ottobre 2017.
leggi più
Ironman Mallorca - Spagna
25-10-2016/ David Colgan

Parto con Debora di mercoledì ed all’atterraggio sull’isola ci brillano già gli occhi per i ricordi passati. Mi piace sentirla parlare in spagnolo e tendo a cogliere ogni occasione per lasciarle la gestione delle cose, la sua voce mi rilassa e mi tranquillizza. I giorni precedenti alla gara passano secondo un classico rituale: registrazione e ritiro BIB ( pettorale), rimontaggio e giretto in bici, corsa e nuoto. Tutto secondo un ordine che ho fatto mio e che considero scaramantico. .

leggi più
Acqua per… ricordare e produrre
7-10-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

L’acqua continua a rivelare nuove proprietà benefiche. Che per garantirsi salute e benessere sia fondamentale bere molto per assicurarsi una corretta idratazione, è cosa nota ormai da tempo. La novità è che, invece, esiste un collegamento tra disidratazione e calo delle funzioni cognitive e della produttività sul lavoro.

leggi più
Più giovani con la melagrana
10-10-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Tra i superfood, la melagrana si posiziona in vetta alla classifica degli alleati contro l’invecchiamento grazie al suo elevato contenuto di anti-ossidanti. Ma i polifenoli, i flavonoidi e la vitamina C che racchiudono i suoi chicchi non sono gli unici responsabili della sua azione anti-age.

leggi più
Etichetta non mente
27-09-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Varchiamo l’entrata del supermercato brandendo fieri la nostra lista della spesa, determinati più che mai a riempire il carrello solo di alimenti sani e di qualità, in perfetta sintonia con la nostra scelta di seguire una dieta equilibrata e salutare evitando junk food, cibi preconfezionati e prodotti industriali.

Ma siamo veramente sicuri di conoscere esattamente ciò che mettiamo nel carrello, o meglio, abbiamo letto attentamente l’etichetta?

La risposta spesso è: no! Male.

leggi più
I fantastici 5! (minerali)
30-09-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

È un dato di fatto. Le vitamine sono considerate i super-eroi di un regime alimentare corretto, non devono mai mancare. Spesso però ci si dimentica che, come da sempre sosteniamo noi di Strategic Nutrition, anche i minerali hanno un ruolo fondamentale, soprattutto se si fa sport: determinano la forza e la flessibilità muscolare, la densità ossea, la salute di cuore e polmoni.

Ecco i 5 alleati a cui dare la priorità.

leggi più
Glutine si Gutine no
21-09-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Carboidrati sì, carboidrati no. Glutine sì, glutine no. Dieta proteica, low carb o “a zona”. Il dibattito su quale regime alimentare o su quale sia più performante, soprattutto se lo si mette in relazione con la pratica sportiva è ben lungi dall’esaurirsi. Anzi torna più che mai alla ribalta in concomitanza con gli appuntamenti di maggior spicco della stagione agonistica.

leggi più
RIO 2016: anche La pasta vince l'oro
15-09-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

La foto di Michael Phelps ritratto a bordo vasca mentre si rilassa tra una competizione e l’altra mangiando un piatto di pasta per recuperare le energie indispensabili per una nuova vittoria, ha fatto il giro del mondo. È questo il segreto del grande campione statunitense che già ai Giochi di Pechino del 2008 dichiarò di seguire una super-dieta da oltre 10.000 calorie al giorno per sostenere la fatica degli allenamenti?

leggi più
Dieta: questione di proporzioni
20-08-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

La prossima volta che vi sedete a tavola, prima di iniziare a mangiare guardate bene cosa c’è nel piatto. Non per vedere cosa contiene (supponiamo lo sappiate) ma perché potrebbe svelarvi il motivo per cui non riuscite a mantenere il vostro peso oppure non dimagrite, nonostante la vostra dieta si basi su cibi sani, cucinati in modo altrettanto “healthy”. Le porzioni potrebbero essere troppo abbondanti, ma non solo. Potrebbe esserci un'altra causa davvero insospettabile.

leggi più
Il latte ora è: oro
23-08-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Dopo quinoa, goji, chia, la nuova food mania healthy è il Golden Milk, il latte d’oro, chiamato così non solo per il suo colore ma perché è davvero prezioso, tanto da essere considerato un elisir di lunga vita.

Non pensate a quale innovativo ritrovato della scienza o della tecnologia. Tutt’altro, è una bevanda a base di latte vegetale, curcuma e miele, utilizzata da secoli in Oriente, in particolare dai medici ayurvedici che lo consigliano ai loro pazienti.

leggi più
Tumori: il caffè non c’entra
11-08-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Buone notizie per gli amanti del caffè!!!
Una ricerca condotta dall'Agenzia per la ricerca sul cancro (Iarc) dell'Oms, ha escluso l’iconica tazzina dalle possibili cause di tumore.

Il verdetto, frutto del parere di oltre 20 esperti di tutto il mondo che hanno analizzato oltre 500 studi, assolve l’espresso che nel 1991 era stato inserito in un elenco di sostanze che potevano essere cancerogene (classificato come 2 b) in riferimento ai tumore della vescica.

Il nuovo report, ora, porta il caffè nella categoria 3 dove non ci sono evidenze di rischio.

leggi più
Cereali integrali, alleati della salute, nemici dei tumori
15-08-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Ricchi di fibre, caratterizzati da un buon apporto di anti-ossidanti e vitamine, dall’indice glicemico più basso rispetto a quelli raffinati i cereali integrali sono preziosi alleati della salute e del benessere e per questo non dovrebbero mai mancare nella dieta.

A darne ulteriore conferma delle loro virtù benefiche due recenti studi pubblicati su due riviste prestigiose (Circulation e British Medical Journal). Dimostrano infatti che il consumo di cereali integrali riduce il rischio di ammalarsi e di morire di malattie cardiovascolari e di tumore, ma anche di diabete, di malattie respiratorie e di altre patologie croniche.

leggi più
Sulla spiaggia il pranzo è “healthy”
04-08-2016/ Dr. Lorenzo Bergami
Pranzare in spiaggia? Un must dell’estate, tanto piacevole quanto pericoloso. È infatti ad alto rischio di… tentazione: cosa c’è di più facile, veloce e pratico del concedersi una pizza, un panino imbottito con tutto il corollario di salse e condimenti vari, o, ancora peggio, uno di quei piatti pre-cotti e pre-confezionati, che richiedono solo di essere scaldati, offerti spesso nei chioschi delle località di vacanza? Prima di “sgarrare” fermatevi, e riflettete se ne vale davvero la pena. E non solo perché avete fatto qualche sacrificio per arrivare alla prova costume in perfetta forma, ma soprattutto perché c’è in gioco la salute e il benessere. Qualche stravizio occasionale non è certo proibito, lo sbaglio è piuttosto lasciarsi andare alla “deregulation” dimenticando l’importanza di seguire tutto l’anno uno stile alimentare sano ed equilibrato e, soprattutto, rimandare al rientro in città i buoni propositi o le strategie per correre ai ripari una volta scoperto che oltre all’abbronzatura l’estate ci ha regalato qualche chiletto in più.

leggi più
Potassio e idratazione cellulare
09-08-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Il metabolismo dell’acqua, del sodio, del potassio e la regolazione del ph sono vie fisiologiche del nostro corpo connesse tra di loro, di notevole interesse nutrizionale. Spinto dall’interesse di alcuni miei pazienti, che in generale sono sportivi d’alto livello o obesi, mi soffermerò su quello che in fine dei conti è un mio cavallo di battaglia: la regolazione del potassio.

Perché il potassio?

Il potassio è uno ione intracellulare, il principale bisogna sottolineare : solo il 2-3% del potassio del nostro corpo è extracellulare ☺ Il sodio è invece uno ione extracellulare e lo spostamento di questi due ioni da un ambiente ad un altro è regolato dalla pompa sodio-potassio, responsabile di un importate dispendio energetico.

leggi più
Sicurezza e utilità degli integratori di OMEGA 3
18-07-2016/ Dr. Lorenzo Bergami
Qualche giorno fa una nota emittente televisiva ha fatto partecipare ad una trasmissione un “esperto” in materia di alimentazione e nutrizione (che non definisco collega nonostante abbia il titolo per esserlo in quanto trovo “imbarazzante” la sua ignoranza sulle basi della chimica organica, facendo illazioni perseguibili di denuncia per aver fornito disinformazione su una rete televisiva nazionale). Tra le altre cose decantava come gli integratori di omega3, chi più chi meno, potessero essere nocivi verso il nostro organismo. Cercava di dimostrare questa sua teoria attraverso un semplice esperimento: mettendo dentro un bicchiere di polistirolo una “perla” di un comune integratore di omega 3, ci faceva notare come questo sciogliesse il fondo del bicchiere stesso emettendo una sorta di strana schiuma. Con questa banale prova paragonava il nostro stomaco al bicchiere e quindi esclamava a quanto potessero essere dannosi questi prodotti nutraceutici avendo questi effetti corrosivi. Siamo però davvero sicuri che sia così?

leggi più
Abbronzatura al top con dieta e integrazione
29-07-2016/ Dr. Lorenzo Bergami

Mai farsi mancare vitamine, sali minerali, anti-ossidanti… Questa la regola principale della dieta dell’estate, da adottare prima, durante e dopo le vacanze per assicurarsi un’abbronzatura intensa e sana proteggendo la pelle dai danni causati dai raggi ultravioletti. I pericoli di un’esposizione sconsiderata e l’importanza di utilizzare prodotti solari protettivi sono ormai ben noti, eppure con l’arrivo della bella stagione sembra davvero impossibile rinunciare a crogiolarsi sotto il solleone. E più ci si sta più cresce la voglia di esporsi per conquistare un’abbronzatura invidiabile, un’autentica “sun addiction”, in parte giustificata anche dalla scienza. Uno studio del Massachussets General Hospital e della Harvard Medical School di Boston ha dimostrato infatti, che il sole potrebbe creare addirittura dipendenza stimolando nell’organismo la produzione di endorfine, gli ormoni del benessere. Non è, invece, altrettanto diffusa la consapevolezza che la tintarella si “costruisce” anche a tavola e che un’alimentazione corretta e mirata aiuta a conquistare un colore dorato, a proteggere dalle radiazioni solari e dal photo-aging e a salvaguardare il benessere, la salute e la giovinezza della pelle.

leggi più
Olio di palma, già da neonati
Dr. Lorenzo Bergami
È scientificamente provato: l'olio di palma è dannoso per la salute. L'ha dimostrato uno studio dell'Efsa, l’agenzia europea per la sicurezza alimentare, che sottolinea come i processi di raffinazione degli oli vegetali generano alcune sostanze tossiche. E l'olio di palma è quello che ne produce più di tutti. I trattamenti chimici cui è sottoposto fanno schizzare verso l’alto la concentrazione di alcune sostanze tossiche: ad esempio il 3-Mcpd (monocloropropandiolo) classificato come nefrotossico (ossia dannoso per i reni), che passa da 31 microgrammi per chilo d’olio di palma puro a ben 2.920 microgrammi per chilo di quello raffinato.

leggi più
Prova costume? Quale metodo scegli?
Dr. Lorenzo Bergami

Arriva l’estate e con la prova costume dietro l’angolo, torna puntuale il “tormentone” di stagione: la caccia alla dieta-lampo che cancelli in pochissimo tempo i chili superflui. Rimettersi in forma diventa così l’obiettivo primario di buona parte degli italiani, ma non siamo i soli a dichiarare guerra al sovrappeso. Ovunque nel mondo si lotta per ritrovare un corpo tonico e asciutto pronto per la spiaggia, e senza esclusione di colpi… “follie” incluse. In Giappone l’ultimo trend è la Long Breath Diet, basata su esercizi di respirazione profonda che, facendo lavorare i muscoli del “core”, fanno perdere peso. Il suo “inventore” Ryosuke Miki da quando ha iniziato a “respirare” ha perso 28 pounds.

leggi più
Prova-costume in agguato: impariamo dai Templari
Dr. Lorenzo Bergami
“Devo perdere almeno cinque chili prima dell'estate!". Ci siamo. È arrivata la bella stagione. Più del calendario e del meteo è questa frase, che rimbalza un po’ ovunque in tutte le conversazioni, a sancirne l’arrivo, rivelando l’incubo di molti, in particolare di chi quest’inverno ha fatto di alimentazione squilibrata e inattività fisica il leit motiv delle sue giornate: la temutissima “prova-costume”. La prima regola è non cadere nell’errore (frequentissimo…) di affidarsi a una dieta lampo, soprattutto se “fai da te”, o basata sull’eliminazione di alcuni alimenti, o ancora frutto di una moda o perché adottata dalla celebrities del momento per rimettersi in forma. Fondamentale, invece, adottare uno stile alimentare equilibrato e sano tutto l’anno, imparando a mangiare meglio evitando junk food e calorie vuote, prediligendo cibi ricchi di sostanze preziose e nel rispetto delle proporzioni dei macronutrienti fondamentali. leggi più
Zenzero
Dr. Lorenzo Bergami

Se siamo consapevoli del fatto che la dieta quotidiana possa essere una medicina, non può mancare lo zenzero nella tua cucina. Manca ancora? Leggi qui per conoscere come potrebbe aiutarti. Rimarremo stupiti, soprattutto grazie ai punti 4, 8 e ad un delizioso rito mattutino che vi sveleremo!

Inizia la giornata con un grande bicchiere d'acqua tiepida con il succo di mezzo limone e un po' di zenzero fresco grattugiato. Oppure provatelo nel vostro estratto preferito che trovate nell'area ricette sul nostro ricette.

leggi più
Bambini e merende d’estate
Dr. Lorenzo Bergami

“Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte”. Lo sosteneva François de La Rochefoucauld, scrittore, filosofo e aforista francese. Noi di Strategic Nutrition condividiamo al 100% il suo pensiero e siamo convinti che le sue parole siano da seguire alla lettera. Soprattutto quando si parla dei più piccoli per i quali una corretta alimentazione è fondamentale per il raggiungimento dell’equilibro nutrizionale e in un’ottica di prevenzione futura in tema di salute. Più che mai d’estate quando i ritmi quotidiani della vita del bambino cambiano: terminati gli impegni sui banchi di scuola, arrivano i giochi al parco o sulla spiaggia che, uniti al caldo intenso, richiedono la giusta carica energetica per essere affrontati nel modo ottimale.

leggi più
A tavola meglio “green” e italiano
Dr. Lorenzo Bergami

Lo stile alimentare che promuoviamo da sempre è green, biologico, raw, rispettoso della natura e con protagoniste frutta e verdura rigorosamente coltivate in Italia. Strategic Nutrition ti svela il perché di queste scelte.

Il mondo a… tavola. Pensi Stati Uniti e subito ti vengono in mente junk food, fast food e cibi pre-cotti. Pensi Europa e immagini una cucina gourmet ma salutare. In effetti la maggior parte dei cittadini europei è convinta di seguire una dieta sana ed equilibrata con il giusto apporto di frutta e verdura, che non dovrebbero mai mancare nel menù quotidiano. Peccato però che la realtà sia diversa.

leggi più
Magnesio: quasi tutti soffrono di sintomi da mancanza di magnesio
Dr. Lorenzo Bergami

Il magnesio è anche conosciuto come il "miracoloso minerale" e "minerale anti-stress”. Ogni organo del nostro corpo, soprattutto il cuore, i muscoli e reni, hanno un grande bisogno di magnesio. Dopo l'ossigeno e l'acqua, il magnesio è terzo per necessità della vita nell'essere umano. I nostri corpi hanno disperatamente bisogno di questo minerale, tuttavia quasi tutti hanno una mancanza di magnesio. Le abitudini alimentari, stress e farmaci, hanno un elevato impatto sul nostro organismo e ne alzano drasticamente il fabbisogno giornaliero. Tutti dovrebbero integrare magnesio nelle loro abitudini alimentari quotidiane.

leggi più
keforma
Glutammina: ottima nel recupero, nel migliorare la risposta immunitaria ed in molte altre funzioni
Dr. Lorenzo Bergami

In questo articolo preparatevi a scoprire nuovi motivi per utilizzare questo formidabile integratore dalle innumerevoli funzioni: la GLUTAMMINA. Parliamo prima della differenza che c’è tra la L-GLUTAMMINA e la GLUTAMMINA PEPTIDICA. La prima infatti svolge le sue prime funzioni immediatamente a livello intestinale e questo ne causa una riduzione di assorbimento nel plasma del 60-70% rispetto alla quantità assunta per bocca.

leggi più
D lui la repubblica
Cibo da Record - D Lui La Repubblica - 19 marzo 2016
Dr. Lorenzo Bergami

Se l'allenamento è uno stress per il corpo, alimentazione e riposo sono gli alleati più preziosi per tenersi in forma. "Contribuisocno alla capacità di recupero che a sua volta inflienza la qualità dell'allenamento successivo", spiega il professore Lorenzo Bergami, docente di Nutrizione sportiva all'università San Raffaele di Roma.

Attenzione, però, perchè non esiste l'alimento che migliora la performance per tutti: "la scelta è in funzione del tipo di sport. Comunque, meglio consumare un pasto o uno spuntino due o tre ore prima dell'allenamento"

leggi più
la repubblica
Bellezza. Sfide verticali
Dr. Lorenzo Bergami

L'allenamento, il cibo giusto e una relazione sana con il proprio corpo possono regalare momenti illuminanti di Stefania Medetti Foto di Jorg Badura «Qualsiasi attività sportiva deve nascere nel cuore prima che nei muscoli» Con ogni probabilità, la corsa dei cani da slitta dell'Iditarod, in Alaska, è il più estremo degli sport. Non solo perché il sentiero che collega Anchorage a Nome corre sotto il circolo polare artico, ma per l'impegno fisico e psicologico che oltre 1600 chilometri di neve, fatiche e incertezze richiedono. Lo sa bene Debbie Moderow, una fra le poche donne over 40 ad avere tagliato il traguardo con i suoi cani. Adesso lo racconta nell'autobiografia Fast into the night, in uscita in Italia per Piemme l'anno prossimo.

leggi più
Consumatrici.it
Il “pane nero” fa bene, ma quello col carbone vegetale no
Dr. Lorenzo Bergami

«Il pane è uno dei cibi più antichi del mondo, un simbolo della dieta mediterranea, ma negli ultimi giorni ha conquistato le pagine dei giornali per una polemica che potremmo sintetizzare così: pane nero sì o no? A lanciare l’allarme, infatti, nei giorni scorsi è stata una lettera dell’Assipan, l’associazione dei panificatori di Confcommercio. Nella missiva indirizzata alle associazioni provinciali il presidente Claudio Conti pone una questione sicurezza in merito all’uso del carbone vegetale E153 che si usa nella preparazione del pane nero. Il presidente di Assipan ricorda, infatti, che quella sostanza è inserita dal regolamento 1129/2011 “tra i coloranti e la normativa prevede espressamente che per il pane e i prodotti simili l’uso di coloranti è vietato”.

leggi più
keforma
Hydrolized Whey Protein: soluzione vincente per il recupero
Dr. Lorenzo Bergami

La nostra nuova stagione in collaborazione con KeForma la iniziamo parlando di un indiscusso riferimento nel mondo dell’integrazione sportiva: le Whey Protein. Esse sono un’assoluta certezza di comprovata efficacia nel migliorare il recupero di glicogeno e favorire la sintesi proteica post-allenamento per ogni tipo di sport. Infatti, se da sempre sono state impiegate abbondantemente negli sport di potenza ed esplosività, le Whey Protein stanno assumendo grande importanza anche negli sport di endurance in quanto la loro associazione a carboidrati nel post allenamento ne aumenta sensibilmente l’efficacia sulla sintesi di glicogeno e quindi il recupero anche nell’endurance, in particolare con associazione di creatina di cui avremo modo di parlare prossimamente nel dettaglio.

leggi più
Keforma
BCAA e LEUCINA
Dr. Lorenzo Bergami

Negli anni 80 gli aminoacidi ramificati furono utilizzati per la prima volta per via endovenosa per il trattamento del coma epatico e successivamente in Italia si creò la stessa miscela per assunzione orale. La formulazione contiene Leucina, Isoleucina e Valina in rapporto 2:1:1; la Leucina in maggior quantità è data dal fatto che è l’aminoacido muscolare più importante nel “dettare la sintesi proteica”. I BCAA per tanto sono assolutamente innocui per il fegato, anzi, ne promuovono il benessere quando si vuole cercare un aumento della sintesi proteica per crescere e recuperare in maniera efficace a livello muscolare. Quando la Leucina è alta nel sangue è alta anche a livello muscolare, indice di un suo passaggio facile e veloce dal circolo portale.

leggi più
la repubblica
Una spezia al giorno leva il medico di torno
Dr. Lorenzo Bergami

La nostra nuova stagione in collaborazione con KeForma la iniziamo parlando di un indiscusso riferimento nel mondo dell’integrazione sportiva: le Whey Protein idrolizzate. Esse sono un’assoluta certezza di comprovata efficacia nel migliorare il recupero di glicogeno e favorire la sintesi proteica post-allenamento per ogni tipo di sport. Infatti, se da sempre sono state impiegate abbondantemente negli sport di potenza ed esplosività, le Whey Protein idrolizzate stanno assumendo grande importanza anche negli sport di endurance in quanto la loro associazione a carboidrati nel post allenamento ne aumenta sensibilmente l’efficacia sulla sintesi di glicogeno e quindi il recupero anche nell’endurance, in particolare con associazione di creatina di cui avremo modo di parlare prossimamente nel dettaglio.

leggi più
omega3
Intervista Lorenzo Bergami, specialista in scienze dell’alimentazione
Dr. Lorenzo Bergami

Cosa sono gli Omega3 e gli Omega6? Gli Omega 3 e gli omega 6 sono molecole costituite da una catena carboniosa e da un gruppo carbossilico. Queste molecole prendono il nome di acidi grassi. Gli acidi grassi possono essere saturi, nessun doppio legame tra i carboni, o insaturi, quando sono presenti doppi legami tra i carboni. Tra gli insaturi distinguiamo i monoinsaturi, con un solo doppio legame, e i polinsaturi, con più doppi legami tra gli atomi di carbonio. Gli acidi grassi omega 3 sono degli acidi grassi polinsaturi aventi un doppio legame rispetto al carbonio omega, in posizione 3 contando dal fondo dell’acido grasso. Gli acidi grassi omega-6 (chiamati anche n−6 o acidi grassi ω−6) sono una famiglia di acidi grassi polinsaturi di origine vegetale, aventi un doppio legame rispetto al carbonio omega, in posizione 6 contando dal fondo dell’acido grasso.

leggi più
la repubblica
Termogenici e cutting estivo
Dr. Lorenzo Bergami

Innanzitutto sfatiamo subito il mito del brucia grassi: esso non esiste, perché non ci sono pillole miracolose in grado di innescare questo meccanismo in modo diretto. Infatti il termine giusto è termogenico, cioè un integratore in grado di aumentare la dissipazione di energia corporea attraverso la temperatura del corpo stesso. Ovvero se seguiamo la giusta attività fisica studiata sul nostro somatotipo e stile di vita, abbinata al giusto riposo e recupero e ad una corretta alimentazione ricca di cibi freschi, integrali, a basso indice glicemico e a ridotto o moderato carico glicemico, possiamo trovare in termogenici ed altri nutraceutici coadiuvanti il metabolismo dei grassi e degli zuccheri, dei più che validi supporti per avere più energie in periodi di maggior sforzo ed impegno nel raggiungere gli obiettivi prefissati. Queste energie sono frutto di un miglioramento che questi integratori svolgono nel favorire utilizzo dei substrati energetici presenti nel nostro corpo, che grazie al movimento e corretta alimentazione, giocano a favore di un corpo più tonico e con meno grasso corporeo.

leggi più
Starbene.it
Mangiare sempre lo stesso cibo fa dimagrire?
Dr. Lorenzo Bergami

«Il cambio repentino di alimentazione ha un effetto immediato sull'organismo che spesso coincide proprio con un calo di peso», afferma Lorenzo Bergami, nutrizionista e responsabile scientifico di Strategic Nutrition Italy a Bologna. Del resto, il pizzaiolo, che pesava 164 chili, quando ha iniziato la sua dieta a base di pizza ha eliminato i dolci e le bibite gasate. «Vuol dire che ha drasticamente diminuito la quantità di zuccheri, ovvio che sia dimagrito». Non solo. Quando si mangia tanto ma di un solo alimento in realtà si mangia poco. «Pranzare e cenare solo a base di yogurt, per esempio, a un certo punto stanca. E in ogni caso la quantità di cibo non sarà mai pari a quella che si assumeva prima. Il punto è che la dieta monoalimento non è una maniera sana di perdere peso».

leggi più
keforma
Le proteine di origine vegetale
Dr. Lorenzo Bergami

E' posizione dell'American Dietetic Association che le diete vegetariane correttamente pianificate, comprese le diete vegetariane totali o vegane, sono salutari, adeguate dal punto di vista nutrizionale e possono conferire benefici per la salute nella prevenzione e nel trattamento di alcune patologie. Le diete vegetariane ben pianificate sono appropriate per individui in tutti gli stadi del ciclo vitale, inclusa gravidanza, allattamento, prima e seconda infanzia, adolescenza, e per gli atleti.

leggi più