Prova costume? Quale metodo scegli?
Dr. Lorenzo Bergami



Arriva l’estate e con la prova costume dietro l’angolo, torna puntuale il “tormentone” di stagione: la caccia alla dieta-lampo che cancelli in pochissimo tempo i chili superflui. Rimettersi in forma diventa così l’obiettivo primario di buona parte degli italiani, ma non siamo i soli a dichiarare guerra al sovrappeso. Ovunque nel mondo si lotta per ritrovare un corpo tonico e asciutto pronto per la spiaggia, e senza esclusione di colpi… “follie” incluse.

In Giappone l’ultimo trend è la Long Breath Diet, basata su esercizi di respirazione profonda che, facendo lavorare i muscoli del “core”, fanno perdere peso. Il suo “inventore” Ryosuke Miki da quando ha iniziato a “respirare” ha perso 28 pounds.

In Cina, invece, si preferisce il Sun Eating, un regime alimentare in cui si salta un pasto e in alternativa si guarda il sole per 44 minuti. Il corpo assorbe l’energia solare e la utilizza come nutrimento. Nei paesi latino-americani, si sceglie la Werewolf Diet, la dieta del licantropo, conosciuta anche come Moon Diet, la dieta delle fasi lunari. Sfrutta la forza gravitazionale che la luna esercita sull’acqua presente nel nostro corpo per disintossicare e fare perdere peso. Si inizia con 24 ore di digiuno durante la luna piena.

In Gran Bretagna… si corre con la Paintball Diet. In cosa consiste? Dopo aver consumato un pasto dal contenuto calorico ridotto, ci si riunisce in un campo di paintball. Qui quattro tiratori esperti vi spronano a correre a colpi di cartucce piene di vernice. In Messico siamo alla “pazzia”. L’ultima trovata è la Tongue Patch Diet. Un medico “cuce” sulla lingua una sorta di cerotto che rende doloroso mangiare qualsiasi cibo solido per 6 settimane. Di conseguenza, solo cibi liquidi per un totale di 800 calorie al giorno.

In Francia, c’è Le Petit Secret. Le francesi in particolare non si mettono a dieta ma per pranzo e cena legano attorno alla vita, sotto i vestiti, un nastro. Quando inizia a stringere è tempo di smettere di mangiare. In Spagna si dimagrisce con i sandwich. Un pasto al giorno viene sostituito da un panino, uno solo. Il segreto? Si può mangiare solo quello che sta tra 2 fette di pane integrale quindi… niente patatine, niente salatini, niente olive e niente dolci come accompagnamento. In Australia, il paese dei canguri, non poteva che esserci il Kangatariamism, una dieta in cui si può mangiare solo la carne dei bipedi saltellanti. È gustosa, ricca di proteine e povera di calorie.

In Indonesia, infine, impazza l’OCD, l’Obsessive Corbuzier Diet. È una forma di digiuno intermittente in cui si limita il mangiare in una finestra di 4, 6 o 8 ore. Durante questo lasso di tempo si può mangiare tutto quello che si vuole, le altre 20, 18 e 16 ore non si tocca nulla.

Queste diete ti hanno incuriosito? Segnalaci quella che ti ha colpito di più, le dedicheremo un approfondimento.

Trovi questo articolo interessati? Si prega di condividere

Grazie!
Dr. Lorenzo Bergami